Considero le attività di prevenzione
quale strumento primario di intervento
a tutela della salute della persona.

Come lavoro

Il trattamento è sempre preceduto da un'accurata anamnesi e valutazione al fine di assicurare un programma il più possibile personalizzato.

Nella seduta potrò servirmi di diverse tecniche che posso integrare:

* TECNICHE DI LINFODRENAGGIO:
tecniche manuali che coadiuvano quello che è il fisiologico drenaggio linfatico e favoriscono la circolazione venosa.

* TECNICHE CRANIALI:
indicate per emicrania, cefalea, sinusite, otite,...

* TECNICHE DI MASSAGGIO ORIENTALE:
esistono numerose tecniche manuali che possono essere combinate con esiti positivi con la maggior parte dei tipi di trattamento fisioterapico.
Quelle di cui principalmente mi avvalgo sono lo Shiatsu, il Tuina che prevedono la stimolazione di alcuni punti situati sui meridiani per ristabilire l'equilibrio della circolazione energetica all'interno del corpo.

* NORMALIZZAZIONI ENERGETICHE:
grazie allo studio dei fondamenti della Medicina Tradizionale Cinese si trattano determinati punti situati sui meridiani per ridare al paziente lo stato di benessere psicofisico e per ridurre la sintomatologia dolorosa.

* NORMALIZZAZIONI ARTICOLARI:
sono tecniche manuali che si applicano a tutte le articolazioni del corpo, sia a livello della colonna vertebrale, sia a livello di arti superiori e inferiori e servono per ripristinare una corretta mobilità in questi distretti.

* NORMALIZZAZIONI VISCERALI:
trattamento attraverso un massaggio superficiale sull'addome per garantire una buona motilità viscerale.

* CONSIGLI di igiene posturale e di altro genere per mantenere più a lungo i risultati conseguiti.

Il fatto di aver appreso negli anni diverse metodiche di trattamento mi permette di combinarle per essere efficace in poche sedute evitando terapie prolungate e dispendiose.

 Le terapie proposte variano a seconda delle indicazioni, della patologia in atto, ma anche delle problematiche concomitanti. Generalmente un ciclo di trattamento dura in media 2-4 sedute.

Recapiti

Cellulare: 347 - 6355956    Email: michelaenrici@gmail.com   
Indirizzo: Studio Medico Associato - Passeggiata del Convento,7
Piazza Don Gerbaudo 12044 Centallo, CN.
Lo studio è sito a Piano Terra ed è disponibile un ampio parcheggio    P.IVA: 03006050045
DOTTORESSA Fisioterapista MICHELA ENRICI utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento